CAMPAGNA DI VACCINAZIONE ANTINFLUENZALE: Auser svolge attività di check point davanti agli ambulatori

CAMPAGNA DI VACCINAZIONE ANTINFLUENZALE: Auser svolge attività di check point davanti agli ambulatori

Auser, a Reggio Emilia così come in diversi Comuni della provincia, sta svolgendo attività di check-point anti-Covid davanti agli ambulatori medici che si occupano della campagna di vaccinazione antinfluenzale.

I volontari, davanti alla Casa della Salute Ovest di Reggio Emilia (Via Brigata Reggio, 22) e davanti ad altre strutture della provincia adibite alla campagna di vaccinazione antinfluenzale, controllano la temperatura delle persone che si presentano, monitorano il rispetto del distanziamento e il corretto utilizzo della mascherina. L’attività impiega decine di volontari e viene realizzata, oltre che a Reggio Emilia, a Scandiano, Baiso, Castellarano, Rubiera, Vetto, Fabbrico, San Martino in Rio, San Polo d’Enza e Boretto.

Nel fine settimana, in occasione della Festa di Ognissanti e della Festa dedicata ai Defunti, lo stesso tipo di attività di sicurezza anti-Covid è stato realizzato dai volontari Auser davanti ai cimiteri di Boretto, Castelnovo Sotto e Gattatico.

«L’associazione – afferma la presidente provinciale Auser, Vera Romiti –, sin dal periodo del lockdown della scorsa primavera, è stata impegnata in prima linea per rispondere ai bisogni della comunità e anche oggi, che stiamo assistendo ad un aumento dei contagi, i volontari non si tirano indietro e sono al fianco di istituzioni e cittadinanza.»

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *