Seleziona una pagina

Il prossimo 21 marzo si celebrerà la XXIV edizione della Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, organizzata dal Libera e da Avviso Pubblico e Auser aderisce all’iniziativa. La giornata coincide, idealmente, con l’inizio della primavera e rappresenta un momento importante affinché il ricordo e la commemorazione di tutte le vittime della criminalità organizzata possano unirsi nel nostro quotidiano impegno civile. Dal 1996, ogni anno in una città diversa, viene letto l’elenco di circa mille nomi di vittime innocenti delle mafie. Ci sono vedove, figli senza padri, madri e fratelli. Ci sono i parenti delle vittime conosciute, quelle il cui nome richiama subito un’emozione forte. E ci sono i familiari delle vittime il cui nome dice poco o nulla. Per questo motivo è un dovere civile ricordarle tutte. Per ricordarci sempre che a quei nomi e alle loro famiglie dobbiamo la dignità dell’Italia intera.  

Ravenna è la piazza scelta quest’anno a rappresentare la nostra Regione che vive un continuo tentativo di radicamento della criminalità organizzata. E’ quindi fondamentale, in questo contesto, dare voce alle tante realtà che si occupano di antimafia sociale e legalità democratica. Da tutte le province della regione arriveranno studenti, amministratori pubblici, associazioni, parrocchie e saranno coinvolti centinaia di gruppi e di scuole. 

Il programma della giornata sarà: 
Ore 9.30 – Partenza del corteo con la delegazione dei familiari delle vittime in testa e a seguire i gonfaloni dei Comuni. Percorso: Partenza da Piazza del Popolo, percorrendo le vie del Centro Storico che vi verranno comunicate nel dettaglio successivamente. 
Ore 11.00: arrivo della testa del corteo ai Giardini Pubblici di Ravenna. Seguiranno i saluti istituzionali, le testimonianze di famigliari di vittime innocenti delle mafie e la lettura dei nomi delle vittime. 
Ore 12.00: diretta streaming del discorso di Don Luigi Ciotti da Padova. Nel pomeriggio sono previsti laboratori di approfondimento sulle tematiche della giornata e seguiranno ulteriori informazioni in merito. 
L’iniziativa e tutte le attività correlate sono descritte e promosse sul sito www.vivi.libera.it. oppure www.libera.it 

Per iscrizioni su autobus (entro il 13 marzo): Auser 0522 300132 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13).

Partecipate numerosi!